F.A.Triani 0063 [/2]

Dottori modonesi di teologia, filosofia, legge canonica, e ciuile, con i suoi ritratti dal naturale in rame. ... Opera di d. Lodouico Vedriani da Modona, ... - In Modona : per Andrea Cassiani stampator ducale, 1665.
265, [7] p., [1] c. di tav. : ill, ritr. ; 4

p. 122: [8]. Francesco Bellincini (1495-1565). Giurista; podestà di Parma, uditore a Genova e a Pesaro, Senatore di Roma; il duca Ercole II lo volle a Ferrara come suo consigliere e Segretario di Giustizia.

Cfr. Tiraboschi, Bibllioteca modenese, I, p. 205-211.

L'incisione non è firmata. - 127 x 95 mm (impronta del rame).
F. Bellincini

vedi anche:

punto beige tutte le immagini dei dottori (icone)
punto beige antiporta e frontespizio
punto beige particolari dell'antiporta: 1, 2, 3, 4, 5

[a cura di a.l.]