la Giustiziapunto beige piccolo introduzione

nel libro

punto beige (cornici di) marche tip.

punto beige cornici architettoniche

punto beige riquadri e medaglioni

punto beige testatine ecc.

punto beige piccolo testatine (1), (2)
punto beige piccolo finalini
punto beige piccolo capilettera

punto beige antiporte e front. inc.

l'immagine

attributi

punto beige la bilancia e la spada

punto beige piccolo storia (1), (2), (3)

punto beige la benda (1), (2), (3)

punto beigelibri

punto beigealtro


"persona"

punto beige figura femminile

punto beige bambini

punto beige assente: soli attributi



varie:

mano, occhio
triangoli (1), (2)
simmetria
Hypnerotomachia


bibliografia

ringraziamenti


[a cura di a.l.]

cornici architettoniche:

Lipsius, Della politica ..., 1618

front. in cornice calcogr.: Giustizia tra le virtù
Frontespizio in cornice calcografica: Della politica, overo del governo di stato ... Di Giusto Lipsio .... - In Venezia : presso Angelo Righettini, 1618 - 4 [F.A. 328]

stemma della famiglia Aldobrandini stemma della famiglia Cati Retto da due angeli in alto, al di sopra del titolo, lo stemma del cardinale Aldobrandini dedicatario dell'opera; in basso lo stemma dell'autore della traduzione italiana dell'opera di Lipsius: il ferrarese Ercole Cati.

(Si veda in linea il repertorio di insegne araldiche curato da Andrea Palazzi per la Biblioteca Estense Universitaria, da cui si ricavano le due immagini riprodotte qui a fianco).
Sulle due fasce laterali le immagini delle quattro virtù cardinali a cui si aggiungono qui altre due figure.

Sulla sinistra, dall'alto in basso, portano i loro attributi tradizionali:

la Giustizia, con bilancia e spada;

la Prudenza, con lo specchio e il serpente (ma qui, stranamente, fissa il serpente invece dello specchio);

la Fortezza con una colonna spezzata.

Sulla destra:

la Pace, in alto, tiene un ramoscello d'olivo e una fiaccola capovolta;

la Temperanza versa del liquido da un recipiente a un altro;

un'ultima figura con corona d'alloro sul capo, in atto di leggere un libro mentre ne tiene un altro sotto il braccio: la Sapienza?
part. dallla cornice calcogr.: la Giustizia


Lo schema delle virtù usate come cornice, molto comune nelle marche tipografiche, è quindi ripreso sull'intero frontespizio. Ma la riproposizione di quella che può sembrare una formula ormai vuota ha qui un significato.

Le virtù cardinali, con la Pace e la Sapienza (?), sono infatti quelle che si richiedono a chi si trovi al governo dello stato, al politico di cui si occupa l'opera di Lipsio dove troviamo questa cornice incisa.


vedi anche:

punto beige altra immagine del frontespizio
punto beige ingrandimento del particolare della Giustizia